Museo dell’Università

Museo-1Il Museo Milanese dell’Università Popolare di Milano® nasce dalla volontà di documentare, attraverso un minuzioso recupero di antichi atti e testimonianze, un fenomeno accademico culturale e sociale, nato in Italia tra il 1900 ed il 1901, con l’obiettivo di diffondere l’istruzione alle classi meno abbienti e popolari per mezzo di conferenze, dibattiti, distribuzione di opuscoli e libri, rivoluzionando così il profilo sociale ed accademico del nostro paese.

Ringraziamo tutti i volontari e gli storici che, con passione e devozione, si dedicano a questo ambizioso progetto di catalogazione, ripercorrendo la storia dell’Università Popolare di Milano® , dal discorso inaugurale, pronunciato da Gabriele D’Annunzio nel lontano marzo 1901 fino ai recenti ricordi, con immenso affetto, dell’Avvocato Tina Lagostena Bassi, recente rettore onorario dell’Università Popolare di Milano®.

Gli insegnamenti che ci sono stati tramandati, hanno reso più forte e consapevole il concetto fondamentale alla base di ogni cambiamento positivo: l’istruzione. All’Avvocato Tina Lagostena Bassi dedichiamo, invece, il progetto “Woman, viaggio attraverso l’integrazione culturale femminile in Italia”.

Ringraziamo, inoltre, tutti i partecipanti coinvolti nel progetto “Africa, l’altra faccia della medaglia” dell’Università Popolare degli Studi di Milano®. Un contributo per tenere viva la filosofia dei padri fondatori portando l’istruzione in zone remote e diffondendo la nostra risposta alla povertà e all’emarginazione. Il Museo documenta tutto questo.

Visita il Sito del Museo